BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, turnover per Gasperini: “Ecco la formazione contro il Sassuolo”

Sulle fasce riposerà Hateboer ed è tempo dell’esordio assoluto per Timothy Castagne. Prima da titolare poi per de Roon e Cornelius

Più informazioni su

Sosta per le nazionali alle spalle, finalmente si torna in campo. Sulla sua strada, l’Atalanta trova il nuovo Sassuolo firmato Cristian Bucchi, arrivato in estate sulla panchina degli emiliani. Per i nerazzurri, però, c’è una sfida importante all’orizzonte: giovedì a Reggio Emilia arriveranno gli inglesi dell’Everton, per la prima partita del girone di Europa League.

Spazio quindi a un po’ di turnover, con Gasperini che ha annunciato la formazione completa in conferenza stampa: “Domani giocano Berisha, Masiello, Toloi, Caldara, de Roon, Ilicic, Castagne, Cristante e Gosens, Gomez e Cornelius”.

Qualche novità, dunque, rispetto alle partite con Roma e Napoli. Torna in campo Mattia Caldara, che ha recuperato completamente da alcuni problemi fisici avuti in estate. Il numero 13 si riprende il posto in mezzo alla difesa con Masiello e Toloi.

Sulle fasce riposerà Hateboer ed è tempo dell’esordio assoluto per Timothy Castagne, arrivato dal Genk ad inizio calciomercato. Prima da titolare poi per de Roon e Cornelius: l’attaccante danese vuole dimostrare di poter fare gol anche nel nostro campionato. Petagna va in panchina e con tutta probabilità sarà titolare contro l’Everton.

Nel tridente d’attacco confermati Ilicic e Gomez: lo sloveno ha convinto nella partita di Napoli e vuole tenersi stretta la maglia da titolare sulla fascia destra. Il numero 10 sarà in campo, ma Gasperini avverte: “Non giocherà sicuramente sette partite in un mese, a volte partirà dalla panchina”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.