BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Minaccia i vicini di casa con un coltello e aggredisce carabinieri e sindaco: arrestato

Minaccia i vicini di casa con un coltello e poi aggredisce anche i Carabinieri. Minacciato anche il Sindaco intervenuto sul posto. Arrestato un 44enne con precedenti.

È stato un pomeriggio molto concitato quello che ha caratterizzato la giornata di giovedì 7 settembre in un condominio di Capriate San Gervasio.

A seguito di segnalazione al “112”, in particolare, i militari dell’Arma sono intervenuti dopo che un 44enne italiano, in grave stato di alterazione psico-fisica, il tutto probabilmente dovuto all’assunzione di sostanze psico-attive, aveva minacciato e tentato di aggredire ingiustificatamente una famiglia rumena abitante nello stesso stabile, tra l’altro anche alla presenza di minori. Sul posto sono accorsi anche gli agenti della Polizia Locale di Capriate e il Sindaco.

Anche contro di loro il 44enne, in preda ad un vero e proprio raptus, ha continuato a mantenere un atteggiamento violento ed aggressivo. All’arrivo dei Carabinieri della Stazione di Brembate, prima pattuglia intervenuta prontamente sul posto, il comportamento del 44enne, già noto alle forze dell’ordine per le sue intemperanze e l’indole violenta, ha continuato aggredendo fisicamente i carabinieri. Con non poche difficoltà i militari sono comunque riusciti a bloccarlo e così ad accompagnarlo in Caserma, dove l’interessato ha proseguito ulteriormente nel suo atteggiamento violento.

Il 44enne è stato così arrestato in flagranza di reato per minacce e resistenza a Pubblico ufficile continuati, nonché per minacce gravi. Il coltello è stato infine sequestrato dai militari quale corpo del reato.

Su disposizione del Pubblico ministero di turno, l’uomo è stato poi ristretto nelle camere di sicurezza della Compagnia dei carabinieri di Treviglio, in attesa dell’udienza di convalida prevista per la mattinata odierna davanti al Tribunale di Bergamo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.