BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nembro, allarme furti in paese: i cittadini chiedono più telecamere foto

Nei giorni scorsi nei parcheggi vicino alla nuova area cani, dei ladri hanno rotto i vetri posteriori di due auto e rubato borse e portafogli al loro interno

Più informazioni su

Allarme furti a Nembro dove nei giorni scorsi nei parcheggi vicino alla nuova area cani, dei ladri hanno rotto i vetri posteriori di due auto e rubato borse e portafogli al loro interno. I derubati hanno avvisato le autorità e sporto denuncia ai carabinieri di Alzano Lombardo.

Una delle due vittime dei colpi è Pablo Michelino, di Curno, che ha postato sul gruppo di Facebook “Sei di Nembro se anche tu…” le foto della sua auto dopo il raid. Il luogo del furto, come molti commenti al post hanno confermato, è frequentato da tempo da gente sospetta e infatti alcuni episodi simili si erano già registrati nei mesi scorsi.

Michelino era andato al vicino Parco Alpini con la sorella, in macchina anche lei, e i nipotini, lasciando il proprio portafogli nel bagagliaio. I ladri devono averlo visto compiere questa azione perché l’auto della sorella, che si è invece portata con sé la borsa, non è stata toccata. “Pensavo fosse una zona tranquilla –  racconta – . Se avessi saputo che c’erano stati altri furti non avrei mai lasciato lì la macchina”.

Alcune polemiche sono state rivolte verso l’amministrazione. Infatti, ad aprile anche una delle precedenti vittime aveva raccontato su Facebook il furto subito, sempre nello stesso parcheggio, e Massimo Pulcini, ex consigliere e attuale Vice Sindaco di Nembro, aveva promesso che il Comune avrebbe installato delle telecamere di sicurezza durante l’estate.

Tuttavia le telecamere non ci sono ancora, come spiega il vicesindaco, “a causa di alcune lungaggini amministrative che hanno spostato in là di qualche mese la scadenza temporale dettata dalla Regione, ma la zona in questione sarà coperta dalle telecamere entro fine anno”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.