BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Marchio di qualità “Sono Sostenibile”: domande entro il 27 settembre

Le imprese artigianali, alimentari e commerciali di Bergamo e provincia che adottano soluzioni improntate ai principi della sostenibilità ambientale e che desiderano impegnarsi più a fondo in questo percorso, possono aderire alla quinta edizione del progetto “Sono Sostenibile”.

Le imprese artigianali, alimentari e commerciali di Bergamo e provincia che adottano soluzioni improntate ai principi della sostenibilità ambientale e che desiderano impegnarsi più a fondo in
questo percorso, possono aderire alla quinta edizione del progetto “Sono Sostenibile”.

Le imprese saranno inizialmente invitate a partecipare a un percorso formativo di tre incontri per approfondire i temi legati alla sostenibilità ambientale in azienda. Riceveranno  successivamente una visita da parte di esperti che verificheranno le prassi green attuate (es. soluzioni sostenibili dal punto di vista strutturale, gestionale, energetico, di promozione e comunicazione, di pianificazione degli acquisti, scelta di fornitori o altro).

Al termine di queste attività, le imprese giudicate sostenibili riceveranno il marchio di qualità “Sono Sostenibile” con validità per l’anno 2018. Oltre che tramite la vetrofania da esporre al pubblico, il piano di pubblicizzazione prevede la comunicazione digitale sul sito www.bg.camcom.gov.it/sonosostenibile.

Possono aderire le imprese che esercitano:

attività commerciali: sia pubblici esercizi sia esercizi di vicinato (negozi e attività di servizi con superficie fino a 250 mq);

attività artigianali con vendita al pubblico appartenenti al settore alimentare.

La domanda di adesione è scaricabile dal sito di Bergamo Sviluppo e va inviata entro il 27 settembre 2017 a raso@bg.camcom.it oppure al fax numero 035.247.169.

L’ultima edizione di Sono Sostenibile si è conclusa con il rilascio del marchio a 34 imprese bergamasche. Numerose e diversificate le azioni green realizzate: consegne a domicilio in
bicicletta, allestimento con mobili di seconda mano o in legno, riutilizzo degli imballaggi, impiego di materie prime locali o biologiche o del proprio orto, proposta di prodotti del commercio equo-solidale, vendita di prodotti in scadenza a prezzi ribassati, soluzioni per il risparmio idrico ed energetico, sostegno ad associazioni locali, utilizzo di energia da fonti rinnovabili.

Il progetto è finanziato dalla Camera di Commercio di Bergamo e realizzato da Bergamo Sviluppo in collaborazione con il sistema associativo locale.

Per informazioni: Bergamo Sviluppo (Francesca Raso, tel. 035.3888.011, raso@bergamosviluppo.it).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.