BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Brembate Sopra il 34° raduno sezionale degli alpini

Quando si parla di Alpini non si può pensare immediatamente che a Bergamo: la sezione provinciale è la più numerosa d’Italia con 281 gruppi divisi in 5 aree.

Quando si parla di Alpini non si può pensare immediatamente che a Bergamo: la sezione provinciale è la più numerosa d’Italia con 281 gruppi divisi in 5 aree.

Buona parte di loro saranno protagonisti nel weekend fra l’8 ed il 10 settembre a Brembate Sopra dove si terrà il trentaquattresimo raduno sezionale partendo giovedì 7 settembre con il concerto
delle fanfare di Sorisole e Prezzate a Casa Serena e con un corteo per le vie del paese dalle 20.30.

L’adunata avrà il suo fulcro nella giornata di sabato 9 settembre quando alle 16 le penne nere si riuniranno in Piazza Giovanni Paolo II per poi muoversi in corteo verso il monumento ai caduti, per poi tornare nella piazza centrale alle 18 per la Santa Messa. Il raduno si chiuderà domenica con l’assembramento degli alpini al campo sportivo del paese alle 8.30, prima dell’incontro con le autorità e della sfilata dei gruppi, che prenderà il via alle 10.30.

“Prenderanno parte al raduno almeno 250 gruppi in compagnia di circa 5000 alpini – spiega il capogruppo degli Alpini di Brembate Sopra Carlo Fumagalli – Ho richiesto evento cinque anni fa e ho avuto la conferma nel settembre dello scorso anno, quando è partita la macchina dell’organizzazione.” In sinergia con gli Alpini brembatesi ha lavorato anche il comune, come ci conferma anche il sindaco Emiliana Giussani: “È da più di un anno che stiamo lavorando assieme agli Alpini per questo evento e lo dimostra l’attività dell’ufficio tecnico. Ci siamo occupati di organizzazione e sicurezza, seguendo le indicazioni della Prefettura”.

Quando gli uomini di “Berghem de Sass” giungono in luogo, in genere portano la propria gioia e spensieratezza. Quel che è certo è che dall’8 al 10 settembre tutto ciò giungerà anche Brembate di Sopra, che verrà invasa da questo gruppo festoso.

locandina

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.