BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Crolla una lastra di 20 quintali: operaio salvo per miracolo

La piastra è stata bloccata durante la caduta da alcuni ostacoli che hanno evitato il completo schiacciamento del lavoratore

Un altro infortunio sul lavoro, questa volta a Terno d’Isola; dove un uomo di 58 anni, R.G., residente a Medolago, è stato urtato da una lastra metallica di circa 20 quintali staccatasi dai supporti di un macchinario. È successo poco prima delle 14 di lunedì 4 settembre alla Mete Srl, officina metalmeccanica di via IV novembre.

Stando a quanto ricostruito, la piastra è stata bloccata durante la caduta da alcuni ostacoli che hanno evitato lo schiacciamento violento e completo del lavoratore. Estratto vivo dai vigili del fuoco, ha accusato un’emorragia alle cavità nasali ed è stato portato d’urgenza all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Sul posto, oltre all’ambulanza e all’automedica, sono intervenuti i tecnici dell’Ats per cercare di chiarire al meglio l’accaduto.

È il secondo incidente sul lavoro in provincia di Bergamo dopo quello che venerdì 1 settembre ha causato la morte di Simone Bergamaschi, 34 anni e un figlio in arrivo, in una ditta di Mornico al Serio (leggi qui).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.