BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Con BACO vota la tua opera d’arte contemporanea facendo una donazione

Nel palazzo della Misericordia di via Arena in Città Alta BACO – Base Arta Contemporanea Odierna ha previsto per la stagione 2017-18 la realizzazione di una rassegna di videoarte intitolata “CAMPI. Convergenze parallele”.

Il progetto si sviluppa attorno all’idea di “campo” quale concetto geografico, mentale e ideologico. La rassegna, che includerà opere di Iorio e Cuomo, Guy Ben Ner, Adrian Paci, Regina José Galindo, Invernomuto e Gabriella Ciancimino è sostenuta dalla Fondazione della Comunità Bergamasca, dalla Fondazione MIA e dall’Assessorato del Comune di Bergamo.

A partire da quest’anno la Fondazione Bergamasca ha cambiato il suo modus operandi e desidera che, al fine di ricevere il contributo messo a disposizione per BACO, l’Associazione no-profit dovrà suscitare altre donazioni a fronte del contributo deliberato a suo favore.

A questo scopo BACO ha deciso di coinvolgere la comunità suscitando donazioni a favore della propria iniziativa senza un limite particolare.

La Fondazione della Comunità Bergamasca raccoglierà direttamente le donazioni e i donatori dovranno specificare nella causale il progetto che intendono sostenere. Quando il progetto avrà suscitato donazioni atte a dimostrare l’interesse della comunità bergamasca verso il proprio operato, la Fondazione delibererà in via definitiva il proprio contributo.

I versamenti dovranno avvenire tramite bonifico sui conti correnti della Fondazione con l’indicazione esplicita del nome del progetto Campi. Convergenze Parallele e dell’Associazione da SostenereBACO:
– Banca Prossima IT71W 03359 01600100000124923
– UBI Banca Popolaredi Bergamo IT67C 03111 11101000000020423
– Credito Bergamasco Gruppo Banco BPM IT63S 05034 11121000000029732

Sarà cura di BACO ringraziare i donatori con tutti i mezzi di comunicazione a propria disposizione quali il proprio sito internet e la propria pagina Facebook, oltre che tramite una newsletter ai propri contatti e la segnalazione dei donatori nel materiale di comunicazione dell’iniziativa interno alla mostra (Cartellone, Comunicato Stampa, Fogli di Sala ed eventuale pubblicazione di un catalogo)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.