BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sapete cos’è Marketplace di Facebook? È arrivato in Italia, ecco come funziona

Una sorta di vetrina per la compravendita privata che in questi giorni sta facendo molto parlare di se. Da qualche giorni disponibile anche in Italia

Più informazioni su

Avete mai sentito parlare di Marketplace? Si tratta di una sorta di vetrina per la compravendita privata, che in questi giorni sta facendo molto parlare di se. Dal 14 agosto, Facebook, in continua espansione, ha infatti annunciato che il servizio è disponibile in 17 paesi europei, tra cui l’Italia.

Ma come funziona questa nuova funzione? Si parte dal cliccare sull’icona alla sinistra dello schermo (Marketplace) sotto la sezione Notizie, e poi su “Vendi qualcosa”. In seguito l’utente può inserire cosa vendere, una breve descrizione, una foto, il prezzo, la categoria dell’oggetto e il luogo di vendita.

Questo nuovo metodo di vendita permette non solo di vendere ciò che non si utilizza più, ma amplia la diffusione dell’annuncio (si ipotizza che possano raggiungere circa 400 milioni di utenti),  limitando però  il raggio chilometrico di vendita. Infatti la novità più importante di Marketplace, e che lo differenzia da altri portali quali Ebay, è che si può scegliere il confine geografico di vendita.

Va chiarito che il portale non permette alcun pagamento online tramite Facebook: gli utenti rimangono in contatto tramite la chat di Messenger e le transazioni sono svolte in privato, senza nessuna parcella per il social network. In questo modo, avere un confine di vendita è molto vantaggioso per l’utente, che può ricevere il pagamento anche in contanti senza nessuna commissione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.