BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Valtesse, allarme bocconi avvelenati: nell’esca tracce di lumachicida

Tappezzati gli ingressi del Parco del Quintino, in via San Colombano

Un fenomeno che tende a ripresentarsi puntualmente, con una frequenza sempre più preoccupante. Dopo i recenti casi di Selvino e Scanzorosciate (leggi qui), torna l’allarme esche e bocconi avvelenati. Questa volta a Bergamo, precisamente a Valtesse. La zona interessata è quella del Parco del Quintino.

Il tutto è partito da una segnalazione all’Ats, dopo il ritrovamento di un’esca avvelenata a base di metaldeide, un lumachicida. I campioni sono stati consegnati per le analisi del caso all’istituto zooprofilattico.

La Polizia Locale e il Comune di Bergamo, dopo aver ricevuto una nota di avviso dalla stessa Ats, sono quindi intervenuti tappezzando gli ingressi del parco di via San Colombano con dei cartelli di avvertimento: “Fare attenzione – si legge – sospetta presenza nell’area di esche o bocconi avvelenati”.

In città, lo stesso problema era stato riscontrato non molto tempo fa anche in via Coghetti e nel parco di via Goethe.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.