BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rooney, prossimo avversario dell’Atalanta, arrestato a Liverpool

L'attaccante dell'Everton in manette giovedì sera: è quanto riportano i giornali inglesi

Tegola in casa Everton, prossima avversaria dell’Atalanta in Europa League. Il suo attaccante più importante e rappresentativo Wayne Rooney è stato arrestato per sospetto di guida in stato di ebrezza giovedì sera. L’ex stella del Manchester United, appena tornato nel suo club d’origine, a Liverpool, è stato fermato dalla polizia vicino alla sua abitazione a Cheshire. È quanto riportano i quotidiani inglesi.

Rooney, 31 anni, ha da poco annunciato il suo ritiro dalla nazionale inglese, chiudendo la sua carriera con la maglia dell’Inghilterra con 53 reti, in 119 partite. Il suo addio allo United dopo 13 stagioni e 183 reti per tornare all’Everton non l’ha fermato nella corsa all’aggiornamento dei suoi record sportivi: proprio pochi giorni fa ha segnato il suo gol numero 200 in Premier contro i Citizens.

Giovedì 14 settembre Rooney sarà avversario dell’Atalanta nella serata del ritorno dei nerazzurri in Europa 27 anni dopo l’ultima volta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.