Quantcast
Paura in banca a Cortenuova, rapina e dipendenti chiusi in bagno - BergamoNews
Bassa

Paura in banca a Cortenuova, rapina e dipendenti chiusi in bagno

Attimi di terrore nella mattinata di venerdì 1 settembre per i dipendenti della filiale della Cassa rurale

Attimi di paura nella mattinata di venerdì 1 settembre a Cortenuova. Due malviventi, dall’accento italiano, a volto scoperto e senza armi hanno assaltato la banca BCC Oglio e Serio che si trova tra via Europela a via Alessandri.

È successo poco dopo le 11 proprio a pochi passi dal centro del paese. I due malviventi si sono introdotti all’interno della filiale e si sono fatti consegnare un ingente bottino, si stima attorno ai 70mila euro.

Stando alle prime testimonianze, da parte di alcuni residenti della zona, i due malfattori avrebbero chiuso all’interno dei bagni dell’edificio due dipendenti presenti nella struttura, il direttore e un cassiere, prima di darsi alla fuga.

Rapina a Cortenuova

Immediatamente allertate le forze dell’ordine, che sono prontamente intervenute quanto prima senza però braccare i due malviventi, fuggiti poco prima del loro arrivo.

Sono ora al vaglio degli inquirenti le immagini delle videocamere di sicurezza, nella speranza di dare un volto e un nome a chi ha compiuto il colpo.

Non si tratta del primo furto subito da questa filiale, con il Bancomat che solo pochi anni fa era stato preso di mira durante la notte e fatto saltare da ignoti.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI