Quantcast
"Il tentato suicidio nell’adolescenza": l'opera inedita di Ermanno Olmi a Venezia - BergamoNews
Cinema

“Il tentato suicidio nell’adolescenza”: l’opera inedita di Ermanno Olmi a Venezia

La prima mondiale giovedì 31 agosto alle 22.15 alla Mostra del Cinema di Venezia, presentato dalle Giornate degli Autori come Evento Speciale

Un film completamente, nuovo, inedito, una sorta di dono inaspettato da parte del grande regista bergamasco Ermanno Olmi. La scorsa primavera, all’interno dell’archivio della Fondazione Luigi Micheletti, a Brescia, dentro quattro delle oltre mille scatole contenute nel Fondo, siglate semplicemente con due consonanti puntate, T.S., si conservava il negativo di un mediometraggio documentario inedito e sconosciuto, dal titolo: Il tentato suicidio nell’adolescenza (T.S. Giovanile).

L’anno di realizzazione della pellicola è il 1968 e racconta i primi anni di attività di un reparto psichiatrico d’urgenza al Policlinico di Milano, una struttura sperimentale mai avviata prima dell’epoca. All’interno della struttura un padiglione dedicato ai casi di emergenza per tentato suicidio, che rivelavano un’incidenza drammatica tra gli adolescenti.

La prima mondiale giovedì 31 agosto alle 22.15 alla Mostra del Cinema a Venezia 74, in Sala Perla 2, presentato dalle Giornate degli Autori come Evento Speciale.

Trailer del film “Torneranno i prati” (2014)

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Ermanno Olmi
Cinema in lutto
È morto Ermanno Olmi, 40 anni fa la palma a Cannes per l’Albero degli Zoccoli
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI