BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Due furti e altrettante denunce in un’ora e mezza: bergamasco nei guai a Venezia

Il 26enne ha provato a sottrarre merce in due supermercati di Chirignago: sorpreso in entrambe le occasioni, la seconda poco dopo essere uscito dalla Questura.

Più informazioni su

Se non è da record, poco ci manca: un bergamasco di 26 anni è finito nei guai a Chirignago, in provincia di Venezia, per aver provato a rubare in due supermercati della zona, collezionando due denunce nel giro di un’ora e mezza.

Il ragazzo, già noto alle forze dell’ordine, martedì 29 agosto si è introdotto in un market a insegna Alì, presentandosi alla cassa solamente con una lattina di birra: secondo quanto ricostruito da Venezia Today, gli addetti alla sicurezza, però, lo avevano sorpreso mentre occultava una decina di confezioni di caffè all’interno dello zaino.

Immediata la segnalazione alla Polizia che, intervenuta sul posto, lo ha identificato in S.A., 26enne originario della provincia di Bergamo: scoperto, il ragazzo è stato portato in questura per gli accertamenti del caso e per la denuncia che era scattata inevitabilmente.

Una volta terminate le operazioni del caso il giovane è stato rilasciato ma, poco più tardi, ci è ricascato: in un altro supermercato della zona ha provato, con la stessa tecnica, a rubare 18 confezioni di carne in scatola, sempre occultate nello zaino e sempre presentandosi alla casa solamente con una lattina di birra. Tentativo maldestro e fallito nuovamente che è valso solamente la seconda denuncia di giornata. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.