BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Io, disabile, espulsa dall’hotel perché cantavo con l’amica bergamasca”

È accaduto nei giorni scorsi a una settantenne padovana, M.F.S., cliente da due anni di un noto hotel quattro stelle di Abano Terme

Più informazioni su

Invitata a lasciare l’hotel perché cantava in compagnia di una cliente bergamasca. È quanto accaduto nei giorni scorsi a una settantenne padovana, M.F.S., cliente da due anni di un noto hotel quattro stelle di Abano Terme (Padova).

A rendere nota la vicenda la stessa anziana, attraverso Il Gazzettino: “Giovedì, arrivata alla reception, prima mi è stato detto che c’erano troppi ospiti esterni. Poi è arrivato il direttore che mi ha detto di non essere più gradita per il mio comportamento: il giorno prima ero stata sentita cantare. Neanche avessi bestemmiato o cantato le Osterie”.

Incredulità, sorpresa e rabbia per la donna che nell’hotel, dopo due anni, conosceva tutti e del quale era buona cliente. «Mercoledì scorso – spiega – insieme a un’amica di Bergamo, mentre facevamo l’idromassaggio, ci siamo messe a cantare senza neppure conoscere tutte le parole Trottolino amoroso do do do, da da da. Erano circa le 13 e non cantavamo neppure forte. Forse l’altra signora più forte di me. Ma non era ancora l’ora del riposo, più quella del pranzo”.

I responsabili dell’hotel hanno replicato parlando di risposte un po’ sopra le righe ad alcuni clienti che le avevano cortesemente chiesto di smettere di cantare e che quindi l’hanno segnalata alla direzione, e che la signora ha tratto delle conclusioni esagerate quando invece è sempre bene accetta purché non crei disturbo agli altri ospiti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.