BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il giallo di Paolo, scomparso da Ponte Nossa: “È sceso dal bus, poi il nulla”

Continuano le ricerche di Paolo Messa, 53enne di Ponte Nossa, del quale non si hanno più notizie dalla mattinata di mercoledì 23 agosto

Continuano le ricerche di Paolo Messa, 53enne di Ponte Nossa, del quale non si hanno più notizie dalla mattinata di mercoledì 23 agosto. L’uomo ha lasciato la propria abitazione e non ha con sé né automobile né telefono.

Le ricerche sono in corso anche nella giornata di giovedì 24 con i Carabinieri e la Polizia Locale di Ponte Nossa che si sono subito mobilitati. Si cerca di ricostruire le ultime ore di Messa: le telecamere di videosorveglianza del paese seriano hanno ripreso l’uomo prendere il pullman alla stazione di Ponte Nossa per poi scendere ad Albino. Da qui non si hanno più notizie.

L’appello è stato lanciato dalla figlia, Serena Messa, che racconta: “Le forze dell’ordine stanno compiendo tutte le verifiche del caso e non si esclude che, una volta giunto ad Albino, mio papà sia salito sulla Teb verso Bergamo; per questo motivo, adesso, gli agenti sono al lavoro e stanno controllando tutte le telecamere del comune di Albino”.

Messa, padre di due figli, Serena del 1996 e Alessandro del 2002, nella vita svolge la professione di piccolo imprenditore ed è sposato con la moglie Antonella. L’uomo, inoltre, soffre di diabete e ipertensione: purtroppo non ha con sé i medicinali che dovrebbe assumere.

Sono ore di apprensione per la famiglia del 53enne, le ricerche proseguono senza sosta e l’appello dei famigliari per chiunque lo veda rimane quello di avvertire le forze dell’ordine.

Paolo Messa

Paolo era vestito con questi sandali e questi bermuda, ma con una polo napapiri di colore azzurro più acceso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.