BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Calvenzano si unisce per ricordare l’ex sindaco Blini: messa gremita

Più di cento le persone presenti all'interno della Chiesa Parrocchiale

Più informazioni su

Calvenzano si unisce di nuovo per ricordare la figura dell’ex sindaco Aldo Blini, scomparso esattamente il 24 agosto due anni fa a causa di un malore mentre si trovava nel proprio ufficio all’interno del municipio calvenzanese.

Nella serata di mercoledì 23 agosto si è infatti tenuta una Santa Messa voluta fortemente dall’attuale primo cittadino Fabio Ferla e dai parenti stretti dello scomparso per ricordare questa figura tanto amata in città.

Più di cento le persone presenti all’interno della Chiesa Parrocchiale, per omaggiare la figura di Blini, dai parenti e amici più stretti passando per i rappresentanti di enti e comuni della Bassa arrivando ovviamente all’attuale primo cittadino di Calvenzano, Fabio Ferla, grande amico dello scomparso nonché vicesindaco del paese proprio durante la gestione Blini.

“Il fatto di vedere la Chiesa cosi piena e gremita nonostante siano già passati due anni dalla sua scomparsa fa capire quanto Aldo era amato – spiega il sindaco Ferla – Oggi ho volutamente deciso di non indossare la fascia tricolore durante la funzione religiosa, questo perché quello di questa sera doveva essere un ricordo non legato solamente alla figura politica che rappresentava ma un pensiero verso la persona e verso l’uomo che era e a ciò che ci ha lasciato.”

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.