Quantcast
Cerca di evadere dalla comunità alla quale era stato assegnato: 34enne in carcere - BergamoNews
Bassa

Cerca di evadere dalla comunità alla quale era stato assegnato: 34enne in carcere

È successo a Fara Olivana con Sola, martedì 22 agosto: l'uomo, con alle spalle precedenti penali per reati in materia di stupefacenti e contro la persona, è stato fermato durante la fuga

Gli è stata notificata la revoca della detenzione domiciliare che stava scontando in una comunità di recupero di Fara Olivana con Sola, nella Bassa, e così portato in carcere il 34enne originario della provincia di Mantova arrestato martedì 22 agosto dai carabinieri di Romano di Lombardia.

L’uomo, con alle spalle già diversi precedenti penali per reati in materia di stupefacenti e contro la persona, stava scontando la propria pena attraverso la misura alternativa della detenzione domiciliare nella comunità dove ultimamente domiciliava, revocatagli però dall’Ufficio di Sorveglianza di Brescia dopo l’arresto in flagranza di reato per evasione eseguito dai carabinieri nei giorni scorsi.

Dopo la direttissima svoltasi in Tribunale a Bergamo, l’uomo era stato ricollocato nuovamente nella comunità dove si trovava precedentemente, sino all’emissione dell’ordine di carcerazione emesso dalla magistratura di sorveglianza dopo la segnalazione fatta al riguardo dai carabinieri. Martedì si sono così aperte definitivamente le porte del carcere per il 34enne.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI