BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cacche dei cani, il sindaco: “A Lovere 120 cestini portarifiuti”

Il sindaco di Lovere Giovanni Guizzetti risponde alla lettrice che aveva segnalato la carenza di bidoni per gettare gli escrementi dei cani in alcune zone della cittadina sebina.

Il sindaco di Lovere Giovanni Guizzetti risponde alla lettrice che aveva segnalato la carenza di bidoni per gettare gli escrementi dei cani in alcune zone della cittadina sebina (leggi)

Gent.ma Cittadina loverese,
non posso chiamarla per nome e cognome perché la lettera pubblicata da Bergamonews non lo riporta e francamente non capisco perché chi scrive riportando suoi pareri e valutazioni riguardo un fatto si debba celare o sia celato (non sono molto esperto di queste cose) dietro anonimato. La sua segnalazione non è arrivata, ad oggi, nemmeno al protocollo comunale e quindi mi vedo costretto a risponderle indirizzando la lettera a Bergamonews.

Nel suo scritto sottolinea di agire sempre con spirito civico raccogliendo le deiezioni del suo cane e rammenta la campagna di sensibilizzazione avviata dalla nostra Amministrazione per contrastare chi a tal riguardo non si comporta correttamente. Mi congratulo con lei e mi fa piacere avere occasione di comunicare che la campagna promossa per richiamare ad un maggiore senso civico le persone proprietarie dei cani, non solo mediante immagini sull’asfalto, ma anche con cartelli diffusi in tutto il territorio comunale o manifesti e teli, ricorrendo anche a sanzioni per i trasgressori, ha ottenuto un sensibile miglioramento ed una netta riduzione di questo inaccettabile fenomeno.

Nella sua lettera segnala della difficoltà a reperire cestini portarifiuti dove depositare quanto raccolto dalle deiezioni canine in alcune zone di Lovere (Trello, Via S. Maurizio, Centro storico). A tal proposito le riporto che nel territorio urbano di Lovere sono distribuiti più di centoventi cestini raccoglirifiuti e che fuori da ogni parco si trova almeno un cestino. In Centro storico i cestini raccoglirifiuti sono diversi ed in Trello si trova all’ingresso del Parco; ho fatto verificare ed in Via S. Maurizio è presente quello nel piazzale del Convento mentre effettivamente manca quello che c’era all’intersezione con Via 1° Maggio perché è stato rimosso in quanto ammalorato e non ancora sostituito.

La ringrazio quindi per la segnalazione e per il suo corretto comportamento con l’augurio che sia seguito da un sempre maggiore numero di persone rispettose dell’ambiente e del decoro cittadino della nostra bella Lovere.

IL SINDACO
dott. Giovanni Guizzetti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.