Quantcast
C'è posta per te, Hamdy dall'Egitto cerca la bergamasca Daniela - BergamoNews
Ricerca d'amore

C’è posta per te, Hamdy dall’Egitto cerca la bergamasca Daniela

Una lettera che arriva sulla scrivania della redazione con una richiesta ben precisa: aiutatemi a cercare Daniela di un paese dell'Isola Bergamasca. L'autore della richiesta è un uomo egiziano, Hamdy.

“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano”. Li cantava già Antonello Venditti e li definiva “amori indivisibili, indissolubili, inseparabili”.

Chissà se anche questo di Hamdy per Daniela è così. Per il principe azzurro, o forse dovremmo dire emiro – visto che è egiziano – di sicuro è così. Perché Hamdy scrive a Bergamonews e chiede a noi aiuto nel cercare Daniela di un paese dell’Isola Bergamasca. Ha l’indirizzo della sua amata, ma non il cognome che cerca invano per raggiungerla e coronare il loro sogno d’amore.

Hamdy e Daniela si sono conosciuti a Sharm El Shiekh, località turistica del Mar Rosso, e galeotta fu quella vacanza immersa in uno scenario da sogno. Oggi lui vive a Riyad, in Arabia Saudita, ma non smette di pensare a Daniela.

Scrive e ci supplica: “Vi prego, voglio trovarla dopo molti anni di ricerca”. E allega le foto di alcune lettere che Daniela gli avrebbe scritto.
“Ciao piccolo Tesoro, non pensavo di affezionarmi così tanto a te in così poco tempo. Solo adesso che sono lontana capisco che mi manchi……”.

Una lettera appassionata datata 1° giugno 2006. Sono passati dodici anni, ma per Hamdy tutto è ancora fermo a quella primavera focosa.

Verrebbe da dire: “Maria, apri la busta”, o almeno: Daniela, rispondi. Hamdy cerca ancora te.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI