BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, de Roon è sbarcato a Bergamo: “Non vedo l’ora di giocare l’Europa League”

L'olandese a Zingonia per le visite mediche: "È tutto incredibile, sono tornato per davvero"

“Non vedo l’ora di giocare l’Europa League”. È sbarcato a Bergamo Marten de Roon, pronto a iniziare la sua seconda avventura con la maglia dell’Atalanta.

Atterrato all’aeroporto di Malpensa intorno alle 12.30, l’olandese è già arrivato in terra orobica per sostenere le visite mediche e per firmare il suo nuovo contratto che lo legherà, un’altra volta, ai colori nerazzurri.

“È incredibile, non vedo l’ora di iniziare” sono state le prime parole dell’ex Middlesbruogh intercettato allo scalo milanese da Gianlucadimarzio.com. “E’ tutto un po’ strano perché ieri c’era qualcosa e oggi sta succedendo tutto per davvero, sarò felicissimo quando tutto sarà fatto e potrò godermi ancora l’Italia. Se ho parlato con Gasperini o i miei vecchi compagni? Non ho ancora parlato con Gasperini ma con il presidente sì, e so che l’allenatore è contento: ho parlato con alcuni miei vecchi compagni e non vedono l’ora di riaccogliermi. Sono esaltato, spero di poterli rivedere già oggi e riabbracciarli. Ho seguito tutto della scorsa annata dell’Atalanta, mi sono tenuto molto in contatto con tanti giocatori ma anche con lo staff: hanno disputato una stagione incredibile, la migliore di sempre, ciò che hanno raggiunto è stato pazzesco. Non vedo l’ora di giocare in Europa League, la cosa bella è che potremo sperare di fare qualcosa di positivo in Europa ma anche in serie A. Numero di maglia? Penso che il mio sia ancora libero, quindi se il 15 lo sarà ancora vorrei indossarlo, ma lo scopriremo tra oggi e domani quando tutto sarà definito. Forza Atalanta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.