Sindaco leghista

Multa salatissima a Palazzago a chi ospita migranti senza avvisare il Comune

Un’ordinanza che farà discutere: i proprietari o i gestori di immobili che si trovano nel Comune di Palazzago dovranno avvisare preventivamente l’amministrazione comunale in caso di sottoscrizione di contratti di locazione con persone che intendano ospitare i richiedenti asilo, pena una sanzione che può arrivare fino a 15 mila euro.

È quanto prevede l’ordinanza urgente firmata dal sindaco di Palazzago Michele Jacobelli, della Lega Nord, sui richiedenti asilo.

“Tanto per essere chiari: È l’ordinanza pubblicata sabato mattina e riguardante chi partecipa ai bandi della Prefettura per i richiedenti lo status di rifugiato – afferma il sindaco di Palazzago – . L’ho firmata, trasmessa al Prefetto, ai Carabinieri, al Comando provinciale della Guardia di Finanza e quindi pubblicata sull’albo pretorio”.

Il testo dell’Ordinanza.
Scansioni131

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI