BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Friuli batte Veneto: il Tiramisù è tipicamente suo

Non è d'accordo il governatore veneto Luca Zaia, che promette una battaglia legale e gastronomica.

Più informazioni su

Ha vinto il Friuli Venezia Giulia. Non senza strascichi polemici. E’ stata assegnata a questa regione infatti la paternità del Tiramisù. Il dolce forse più amato è friulano e non veneto, nel senso che può a ragione essere inserito tra i Prodotti agroalimentari tradizionali (Pat), riconosciuto come caratteristico del territorio.

La decisione arriva dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali che ha aggiornato l’elenco Pat includendovi anche il dolce nelle due versioni storicamente originarie del Friuli Venezia Giulia: quella carnica, la più nota, conosciuta come ‘Tiramisù’ o ‘Tirimi sù’, e quella triestina, in versione semifreddo.

Le origini del dolce al cucchiaio nella versione classica vanno ricercate nella Tolmezzo degli anni ’50 dello scorso secolo, presso l’albergo ristorante Roma, mentre la versione a semifreddo, servita in coppa nota come ‘Coppa Vetturino Tìrime Su’, fu prodotta sempre negli anni ’50 alla trattoria al Vetturino di Pieris, in provincia di Gorizia.

Non è d’accordo il governatore veneto Luca Zaia, che promette una battaglia legale e gastronomica. “Di fronte a questo decreto resto letteralmente basito. Mi auguro che il ministro lo abbia fatto in buona fede e che qualcuno gli abbia rifilato carte non completamente esatte, altrimenti ci sarebbe veramente da preoccuparsi”, e si dice pronto a impugnare il decreto se non dovessero essere ascoltare le ragioni dei veneti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.