• Abbonati
Ponte san pietro

Morta durante un intervento per dimagrire, costituita commissione di esperti

Per fare chiarezza su questa vicenda, l'Ats di Bergamo, in accordo con l'Assessorato al Welfare di Regione Lombardia, sta istituendo una Commissione tecnica per la valutazione della gestione del caso

“Esprimo innanzitutto il mio cordoglio alla famiglia della signora Erika Colombatto deceduta lo scorso 26 luglio 2017, presso la struttura privata accreditata Policlinico San Pietro, a Ponte San Pietro. Per fare chiarezza su questa vicenda, l’Ats di Bergamo, in accordo con l‘Assessorato al Welfare di Regione Lombardia, sta istituendo una Commissione tecnica per la valutazione della gestione del caso”.

Lo ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera in merito al decesso della signora Erika Colombatto, 23 anni, residente a San Carlo Canavese, in provincia di Torino.

“In particolare – ha detto Gallera – i componenti della Commissione verranno individuati nelle seguenti figure: un Chirurgo bariatrico, un anestesista, un responsabile della Struttura miglioramento continuo della qualità e gestione del rischio ed eventuali altri esperti dell’ambito specialistico. La Commissione, che avrà il compito di verificare il rispetto dei protocolli e la correttezza delle procedure adottati, sarà presieduta dal direttore sanitario dell’Ats di Bergamo”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
Erika Colombatto
Il dramma
Erika, mamma di 23 anni, muore durante un’operazione per perdere peso
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI