Stadio, il Tar respinge la richiesta di sospensiva dell'Albinoleffe - BergamoNews
Bergamo

Stadio, il Tar respinge la richiesta di sospensiva dell’Albinoleffe

I giudici di Brescia si sono espressi nella mattinata di giovedì 3 agosto

Il Tar ha respinto la richiesta di sospensiva dell’Albinoleffe. I giudici di Brescia si sono espressi nella mattinata di giovedì 3 agosto.

L’Atalanta, che si è aggiudicata il bando per l’alienazione dello stadio, potrà quindi provvedere al rogito dello stadio il 10 agostosaldando al Comune di Bergamo gli 8 milioni e 600mila euro presentati nell’offerta, entro i 90 giorni previsti dall’accordo.

Da tale cifra verranno poi detratti i 2 milioni e 260mila euro che la società nerazzurra ha già speso per i lavori di restyling nel 2015.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it