BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il sindaco di Mozzo Pelliccioli: “Studiamo un nuovo pgt e il rinnovo delle scuole medie” video

Il primo cittadino (lista civica), è stato il sesto ospite della rubrica “Dillo al sindaco”, il nuovo appuntamento di Bgnews che ogni lunedì sera intorno alle 19 porterà in redazione un sindaco dell’hinterland e della Bergamasca

Paolo Pelliccioli, sindaco di Mozzo, è stato il sesto ospite della rubrica “Dillo al sindaco”, il nuovo appuntamento di Bergamonews che ogni lunedì sera intorno alle 19 porterà in redazione un sindaco dell’hinterland e della Bergamasca per un’intervista in diretta.

Pelliccioli sindaco, la festa a Mozzo

Con il sindaco (lista civica), in carica dal 2012, abbiamo affrontato alcuni dei temi più caldi della sua amministrazione e non solo. Dall’aggiornamento del Piano di Governo del Territorio, allo storico e ‘sentito’ tema dei cattivi odori che da anni mettono a dura prova l’olfatto dei cittadini del Comune dell’hinterland provenienti da una fabbrica del paese. A tal proposito il sindaco è stato chiaro: “I cittadini hanno raccolto qualcosa come 600 firme. L’obiettivo – ribadisce il primo cittadino – è quello di continuare a dialogare con gli enti coinvolti e l’azienda per arrivare a zero emissioni”.

In cantiere c’è poi il progetto di rinnovamento che riguarda le scuole medie del paese: “Si tratta più che altro di ridefinire e riorganizzare quegli spazi che si presentano spazi vuoti o non utilizzabili, si pensi all’auditorium – spiega il sindaco Pelliccioli -. Come amministrazione stiamo per avviare una fase di progettazione da presentare entro la fine dell’anno”.

Per tutte le altre domande e risposte clicca QUI.

Leggi anche:

L’INTERVISTA AL SINDACO DI AZZANO SAN PAOLO, SIMONA PERGREFFI

L’INTERVISTA AL SINDACO DI ORIO AL SERIO, ALESSANDRO COLLETTA

L’INTERVISTA AL SINDACO DI SERIATE, CRISTIAN VEZZOLI

L’INTERVISTA AL SINDACO DI DALMINE, LORELLA ALESSIO

L’INTERVISTA AL SINDACO DI TORRE BOLDONE, CLAUDIO SESSA

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.