Treviglio, caldo record: scatta l'accoglienza anziani al Centro Diurno - BergamoNews
L'allarme

Treviglio, caldo record: scatta l’accoglienza anziani al Centro Diurno

In vista dell’aumento delle temperature previste per questa settimana, il Comune offre aiuto e ospitalità agli anziani trevigliesi, aprendo le porte del Centro Diurno Don Mezzanotti di Via XXIV Maggio 11

In vista dell’aumento delle temperature previste per questa settimana, il Comune di Treviglio, Assessorato ai Servizi Sociali e Ygea, offrono aiuto e ospitalità agli anziani trevigliesi, aprendo le porte del Centro Diurno Don Mezzanotti di Via XXIV Maggio 11 di Treviglio.

“Il centro – spiega Antonio Manfredi, Presidente Ygea – è un luogo climatizzato e adeguato per accogliere le persone anziane e sole, che non hanno l’impianto di condizionamento al proprio domicilio. Insieme al Sindaco Juri Imeri e all’Assessore Pinuccia Prandina abbiamo pensato di ospitarne alcuni durante questa settimana di caldo torrido”.

Gli anziani, soli o che si trovano in situazioni di difficoltà, potranno accedere a partire dalle ore 09.00 e trattenersi fino alle 16.30, consumando, se prenotato per tempo, anche il pasto in compagnia degli altri ospiti abituali.

Durante le giornate, la coordinatrice, gli educatori e i volontari intratterranno i presenti con attività ludiche e culturali: dal gioco delle carte, alla visione di film, alla musica, alla tombola, al canto, fino alla ginnastica dolce.

“L’amministrazione – afferma Pinuccia Prandina – è grata al Presidente Manfredi per aver accolto con entusiasmo la nostra proposta. L’obiettivo del Comune di Treviglio è quello di dare un aiuto concreto alle persone che, a causa delle alte temperature, possono trovarsi in situazioni di disagio e di solitudine. Anche questo è compito di un’amministrazione che vuole contribuire a rendere la propria comunità sempre più accogliente, solidale e coesa”.

Per accedere al servizio – disponibile fino ad esaurimento posti –  è sufficiente mettersi in contatto con il Centro Diurno al numero 0363/309560 o presentarsi di persona alle 9.

Il personale provvederà ad attivare le procedure necessarie a prendere in carico la richiesta.

Gli anziani potranno accedere al Centro, la mattina, con il servizio di autobus gratuito “Omnibus 70”, chiamando il numero 334/2748878

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it