BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’amatriciana patrimonio dell’umanità: la richiesta all’Unesco foto

Dopo l'ingresso delle Mura di Bergamo tra i patrimoni dell'umanità riconosciuti dall'Unesco, ora si fa avanti una candidatura davvero speciale per tanti motivi: per il made in Italy più tipico e per il suo luogo natale, messo in ginocchio dal terremoto.

Più informazioni su

Dopo l’ingresso delle Mura di Bergamo tra i patrimoni dell’umanità riconosciuti dall’Unesco, ora si fa avanti una candidatura davvero speciale per tanti motivi: per il made in Italy più tipico e per il suo luogo natale, messo in ginocchio dal terremoto.

L’annuncio è arrivato dal ministro delle Politiche agricole, il bergamasco Maurizio Martina: “Abbiamo intenzione di candidare la tradizionale amatriciana a patrimonio Unesco nell’ambito degli obiettivi del 2018, anno che come governo abbiamo voluto dedicare al cibo italiano”.

“Oggi – ha detto il ministro Martina che ha partecipato all’inaugurazione del polo della ristorazione ad Amatrice – era importante essere ad Amatrice, per dire innanzitutto grazie ai tanti cittadini che hanno contribuito e per continuare a dare una mano a costruire passo dopo passo il futuro di queste comunità e di queste terre straordinarie”.

“Abbiamo completato i pagamenti degli aiuti diretti straordinari aggiuntivi per oltre 3800 agricoltori e allevatori delle terre colpite dal sisma per un impegno totale di 28 milioni di euro. Nel contempo – ha aggiunto – stiamo seguendo il progetto del riconoscimento dell’amatriciana come specialità tradizionale garantita e oggi possiamo anche informare che è nostra intenzione candidare la tradizione amatriciana a patrimonio Unesco.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.