BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Enduro Run per la prima volta in Italia, sbarca sulle montagne bergamasche

Per gli amanti della corsa e per chi vuole passare qualche ora di spensieratezza e divertimento, Fly-up di Mario Poletti organizza un ricco week-end per sabato 5 e domenica 6 agosto

Per gli amanti della montagna, della corsa e, soprattutto, per chi vuole passare qualche ora di spensieratezza e divertimento, Fly-up di Mario Poletti ha organizzato un ricco week-end per sabato 5 e domenica 6 agosto.

Il campione clusonese Poletti da più di dieci anni si dedica all’organizzazione di eventi sportivi per promuovere attività di divertimento e per valorizzare le splendide Orobie.

Sabato 5 agosto andrà in scena, per la primissima volta in Italia, la Scott Enduro Run, una tipologia nuova di gara, non troppo tecnica, dedicata a chi vuole affrontare la competizione con un approccio mentale più leggero.

La partenza è fissata per le ore 11 e si svolgerà nella località sciistica Monte Pora Pian del Termen a Castione della Presolana, in alta Valle Seriana.

La prova prevede tre sezioni di percorso: il primo step riguarda una corsa in piano per 1,8 km dal Magnolini al Termen, il secondo è un tratto in salita con un dislivello di 200 metri per 1.2 km dal Termen al Pora (prova di Vertical) e infine vi è la frazione di discesa dal Pora al Termen per 1,3 km.

Si tratta di tre gare a cronometro in cui verrà sommato il miglior tempo di tutti e tre i percorsi e si decreterà il vincitore; inoltre, verranno eletti anche i vincitori delle singole prove. Le iscrizioni si possono effettuare presso il sito www.fly-up.it.

“Una gara aperta a tutti – commenta Poletti – un’occasione per passare una giornata di festa circondati dalla bellezza delle montagne bergamasche. Il divertimento deve essere la parola chiave e alla fine della gara verrà organizzato un pasta-party con birra e Dj Set”.

E non è tutto: domenica 6 agosto si fa il bis con la Magüt Race, la corsa più pazza dell’estate. I concorrenti dovranno percorre 150 metri (50 metri di dislivello) con un sacco di cemento da 25 chili sulle spalle. Il ritrovo è fissato per le 15.30 presso la Baitella di Songavazzo, ci si potrà iscrivere alla gara direttamente sul posto e il primo atleta prenderà il via alle 17.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.