BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sarnico Busker Festival, il gran finale si apre con la battaglia dei cuscini foto

Torna l’atteso appuntamento dei bambini alle 10.30 in piazza XX Settembre

Gran finale per la 19a edizione del Sarnico Busker Festival, che ha registrato anche quest’anno un grande successo di pubblico. L’ultima giornata, domenica 30 luglio, si apre con l’attesissima – dai più piccoli, ma non solo! – Battaglia dei cuscini. L’appuntamento, a cura della Compagnia Melarancio di Cuneo, è alle 10.30 in piazza XX Settembre, per l’occasione trasformata in un grande, colorato e allegro campo di battaglia.

Un spettacolo di clown e giocoleria tutto al femminile è quello di Fra Martó in Piazza Umberto I alle ore 11.30. Alessio Burini e le sue sfere acrobatiche incantano il pubblico in piazza Besenzoni alle ore 19 e sul Lungolago Garibaldi alle 21 e 22.30.

Magiche bolle variopinte di sapone, bolle di fumo, giganti, minuscole, volanti, luminose con Bubble on Circus, alle 19 e alle 21.45 in piazzetta Freti.

Tredici musicisti della famiglia Tamarros si scatenano per le vie e le piazze al ritmo dei grandi classici della disco dance. Alle 19.45 e alle 23.45, da piazza XX Settembre.

La Compagnia Pouët propone uno spettacolo di teatro di figura adatto a grandi e piccini. L’appuntamento è nel cortile di Via Piccinelli alle 20.15 e alle 22.15.

Sarnico Busker Festival

Dalle 21 Sarnico ospita La Cittadella del Busker, un magico mondo antico allestito tra le suggestive vie del Borgo storico per conoscere e scoprire da vicino le arti e i mestieri della tradizione. A cura del Gruppo Arti e Mestieri di Villongo.

E sempre alle 21, gli scatenati ballerini spagnoli di Solo Juntos, trasformano la piazza SS. Redentore di Sarnico in un’allegra pista da ballo.

Sul Lungolago Garibaldi, alle 22, la compagnia Terre di Luce presenta uno spettacolo suggestivo di danza e giocolerie col fuoco.

In “Slapstick Sonata” la musica classica incontra il brivido dell’arte circense di Cirk La Putyka. In piazza XX Settembre alle 22 la poesia visuale incontra la commedia fisica e il circo contemporaneo.

Burattini, prestigiatori, marionette, cantastorie, musicisti e tanto altro ancora fin oltre la mezzanotte.

Il programma completo della manifestazione è disponibile on line sul sito sarnicobuskerfestival.it e sulla nuova App “Sarnico Busker Festival” disponibile per iOS e Android.

Per godersi appieno il Sarnico Busker Festival è consigliabile arrivare con anticipo rispetto all’orario di inizio degli spettacoli e usufruire dei parcheggi segnalati, tra cui, consigliati:

–          Sarnico, via Paratico zona lidi (a pagamento)

–          Paratico, Oratorio di Paratico (a pagamento)

–          Paratico, via Mazzini – area commerciale (gratuiti)

Il Busker del Gusto, con le tante golose proposte di street food, è attivo dalle 17. Come disposto dalle ordinanze del Comune di Sarnico e di Paratico, per ragioni di sicurezza è vietata la vendita per asporto di ogni tipo di bevanda contenuta in bicchieri di vetro e in bottiglie o confezioni di vetro dalle 19 di giovedì 27 luglio sino all’1 di lunedì 31 luglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.