BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pronto il programma del Festivaletteratura: 231 eventi, 360 ospiti

Tra i protagonisti anche il regista bergamasco Davide Ferrario.

Un mese dopo la serata di presentazione degli autori, lunedì 31 luglio alle 21, in piazza Leon Battista Alberti a Mantova, Festivaletteratura presenta ufficialmente alla città il calendario degli appuntamenti dell’edizione 2017 con la tradizionale consegna del programma cartaceo, anticipata dalla pubblicazione sul sito www.festivaletteratura.it del programma e della mappa in pdf.

Con circa 360 ospiti italiani e stranieri, la ventunesima edizione del Festival (6-10 settembre) si articolerà in 231 eventi numerati e in circa 100 eventi non numerati, partendo dall’inedito preludio di Atlante, che dal 3 al 6 settembre vedrà il pubblico partecipante impegnato in un esercizio itinerante di cartografia collettiva da Brescia a Mantova, per finire con l’incontro di chiusura di domenica 10 settembre insieme allo scrittore cinese Yu Hua, intervistato in Piazza Castello dal giornalista Marco Del Corona.

Tra i protagonisti anche il regista bergamasco Davide Ferrario che sabato 9 settembre condurrà l’incontro “Tra le braccia di Jesse” con Marianne Leone, su Jesse Cooper, ragazzo dall’intelligenza fuori dalla norma e studente modello, tetraplegico e muto.

Dopo la presentazione del programma, accompagnata dai consueti saluti istituzionali, andrà in scena una versione speciale del Fantafestival, un format ideato nel 2016 per festeggiare i vent’anni della manifestazione. Assoluto riserbo sui contenuti e sull’ospite a sorpresa, ma sarà sicuramente protagonista l’archivio di Festivaletteratura e il ricco e vario materiale che conserva e mette a disposizione dei lettori per rivivere la magia del Festival, recuperare gli incontri persi, costruirsi un proprio festival personale grazie alle voci e alle immagini rese disponibili dal lavoro degli archivisti e dei volontari. Per dare il via a Festivaletteratura numero 21, da un lato si guarderà così al futuro programma giorno per giorno e dall’altro non mancherà uno sguardo al passato per rivedersi in quei giorni pieni di voci, parole, volti e, soprattutto, persone.

La serata di lunedì 31 sarà anche l’occasione – per chi ancora non l’avesse fatto – di iscriversi o rinnovare l’iscrizione all’Associazione Filofestival. La tessera, oltre a essere lo strumento più prezioso e immediato per dare il proprio sostegno a Festivaletteratura, dà diritto a uno sconto del 10% sui biglietti e consente di effettuare le prenotazioni con due giorni di anticipo rispetto ai non soci.

Per informazioni: tel. 0376.223989 – segreteria@festivaletteratura.it

Qui il programma del festival

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.