BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Allo stadio con la maglia “Claudio libero”: ingresso vietato a un gruppo di tifosi dell’Atalanta

Attimi di tensione prima del match Atalanta-Lille quando a un gruppo di tifosi non è stato permesso di entrare in curva Nord per la maglia che indossava

Mercoledì mattina il comunicato della Curva Nord: sciopero del tifo per i primi 15 minuti durante il Trofeo Bortolotti, in programma allo stadio di Bergamo contro i francesi del Lille.

La protesta è scattata per via dell’emissione di diversi articolo 9 ai danni di alcuni tifosi atalantini, che avevano già scontato il Daspo per aver acceso dei fumogeni all’interno della curva dopo i gol dell’Atalanta.

La situazione si è poi complicata all’ingresso dello stadio, circa mezz’ora prima della partita. Alcuni tifosi che indossavano una maglietta con la scritta “Claudio libero” sono stati fermati all’ingresso dell’Atleti Azzurri d’Italia.

Per questo motivo la tifoseria ha deciso che non tiferà per tutta la durata del match.

Ai ragazzi fermati ai tornelli è stato poi consentito l’ingresso in curva Nord.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.