BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lara Magoni denuncia alla procura i commentatori che la insultano

Per giorni Lara Magoni ha risposto chiedendo di calmarsi e leggere prima di insultare. Senza risultato. Ora si stanno esaminando i profili e i leoni da tastiera per una volta potrebbero dover rendere conto di quanto scritto.

Più informazioni su

Lara Magoni, consigliera regionale della Lista Maroni, ha presentato un esposto alla procura contro i commentatori che su Facebook l’hanno pesantemente insultata, offesa e minacciata in seguito a una sua interrogazione sulla prevenzione della droga tra i ragazzi e alla proposta di prevedere, di concerto con Ats e Ufficio scolastico e con la collaborazione dei genitori, un progetto sperimentale per un test del capello nelle scuole.

Ecco cosa scrive l’ex campionessa di sci:

Ieri esausta da minacce, insulti, parolacce gratuite in merito ad un mio intervento politico su una PROPOSTA del Test del capello ho depositato un Esposto in Procura. Consegnando TUTTI i commenti ricevuti. Evidenziando l’ignoranza di questi soggetti incapaci di leggere poche righe ma capaci di tante volgarità. Mettendo in evidenza la pochezza del loro essere. Per fortuna parliamo di pochi soggetti… Grazie a loro abbiamo potuto capire quanto bisogno ci sia di PREVENIRE…

Per giorni Lara Magoni ha risposto chiedendo di calmarsi e leggere prima di insultare. Senza risultato. Ora si stanno esaminando i profili e i leoni da tastiera per una volta potrebbero dover rendere conto di quanto scritto pubblicamente sul social.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Antopese

    Credo che battersi per sconfiggere la droga dovrebbe trovare il consenso unanime di tutti. Genitori in primis. Si parla tanto degli effetti devastanti della droga e dell’abuso di alcool, problema ENORME che sta dilagando nei giovani, che non mi fa capacitare come si possa non essere d’accordo. Arrivare ad insultare addirittura Lara Magoni poi è senza senso. Coraggio Lara, non lasciarti abbattere, perché la gente di buonsenso è dalla tua parte.