BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo, via alle asfaltature: Campagnola, Malpensata, via della Zarda e via Corridoni

Tra il 31 luglio e l’11 agosto nuovi lavori in corso. Brembilla: “Prepariamoci a vivere diverse stagioni di cantieri”

Arrivano nuovi lavori anti-buche in città nei prossimi giorni: scattano infatti alcuni i cantieri di alcuni dei principali interventi di asfaltatura dell’estate 2017, più precisamente nel quartiere di Campagnola, tra via per Orio, via Campagnola e via Stendhal, in via Don Bosco alla Malpensata in corrispondenza del nuovo parco, in via Corridoni tra via V Alpini e via Radini Tedeschi e in via della Zarda.

Nel 2017 il Comune di Bergamo asfalterà strade in città per quasi 90mila metri quadrati: un investimento di 1,3 milioni di euro, una cifra più che doppia rispetto ai 600mila euro stanziati negli anni scorsi e agli 800mila stanziati lo scorso anno. L’Amministrazione ha infatti deciso di intervenire su una ventina di tratti stradali e avviare un piano di asfaltature straordinarie della Circonvallazione cittadina, 27mila metri quadrati per mezzo milione di euro, primo passo del rifacimento di tutto il manto stradale dell’asse urbano previsto in tre anni.

Guarda qui.

Sono molte le strade che saranno oggetto di lavori di rifacimento della pavimentazione il prossimo anno. Oltre a quelli sulle circonvallazioni (tra i quali spicca quello di rifacimento del tratto dal viadotto di Zanica al viadotto di Boccaleone sulle circonvallazioni Mugazzone e Paltriniano), il Comune prevede di rifare alcune porzioni del manto di via Monte Gleno, via Monte Tesoro e via Pizzo Presolana, di via Broseta e di via Lochis (da piazzale Risorgimento a via Longuelo).

Dal 31 di luglio all’11 agosto partono gli interventi a Campagnola: via Campagnola sarà quasi interamente riasfaltata, così come un ampio tratto di via Stendhal e l’intera via per Orio: un intervento importante per il quartiere, considerato che vengono rimesse a nuovo le principali strade che lo attraversano (via Ferruccio dell’Orto sarà riasfaltata nel piano – già approvato – per il prossimo anno).

Non solo Campagnola: lavori in arrivo – e qualche rallentamento al traffico sarà da mettere in preventivo – anche alla Malpensata, dove la carreggiata che costeggia il parco della Malpensata sarà rifatta completamente nei prossimi giorni.

Lavori in arrivo infine in via della Zarda, nei pressi della chiesa di San Colombano (altra area compresa nel piano asfaltature del prossimo anno, a dimostrazione della volontà dell’Amministrazione di intervenire con uno sguardo più ampio sulle strade cittadine) e in via Corridoni, dove è prevista la riasfaltatura di un ampio tratto di strada compreso tra via V Alpini e via Radini Tedeschi.

“Prosegue l’impegno del Comune di Bergamo in questa estate per rimettere a nuovo tante strade cittadine – spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Marco Brembilla. – Continuano infatti ad aumentare i cantieri in città, tra messa in sicurezza di attraversamenti pedonali e percorsi casa-scuola, sistemazione di ciottoli e porfido di vie e piazze storiche (pensiamo a Piazza Carrara, a piazza Cittadella, a via Porta Dipinta e Borgo Palazzo) ed edifici e spazi pubblici. Prepariamoci a vivere diverse stagioni come questa: si concretizza infatti tutto il lavoro che è stato portato avanti e intrapreso negli uffici dell’Amministrazione negli scorsi mesi. Sono cresciuti gli investimenti su manutenzioni e lavori pubblici (entro agosto altri due cantieri fondamentali, come Pontesecco e le opere idrauliche in via delle Valli, ma non dimentichiamo che ci aspettano a cavallo tra il 2017 e il 2018 tutti gli interventi del bando periferie. Ci sarà molto da lavorare per rendere sempre più vivibile la nostra città.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.