BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Temporali, anche forti, abbassano le temperature previsioni

Bollettino meteo a cura di Francesco Costa del Centro Meteorologico Lombardo

Il transito di una goccia fredda a nord delle Alpi determina condizioni di tempo instabile, oltre che un calo delle temperature che si porteranno per qualche giorno su valori lievemente inferiori rispetto alle medie del periodo. Tuttavia, già da martedì è atteso il ritorno a condizioni di tempo via via più stabile e soleggiato e per il prossimo weekend, al momento, risulta probabile il ritorno a condizioni di tempo anticiclonico e mite.

Lunedì 24 luglio 2017

Tempo Previsto: nella notte e al primo mattino cieli nuvolosi o molto nuvolosi, fatta eccezione per le basse pianure ove sono attese schiarite, localmente anche ampie. Rovesci e temporali sparsi sulle alte pianure centro-occidentali, sui rilievi prealpini e sulle pedemontane (in particolare sul Bergamasco e sul Bresciano) localmente anche di moderata intensità, in special modo su alto Lario, sul Garda e nelle zone limitrofe ove le precipitazioni potrebbero risultare localmente abbondanti; sui restanti settori fenomeni più sporadici e tendenzialmente asciutto sulle basse pianure. Nel corso della mattinata i rovesci e i temporali tenderanno a coinvolgere le restanti zone di pianura mentre sono attese le prime schiarite sulle alte pianure occidentali con tendenza poi ad estendersi verso est\sudest; in questa fase si segnala la possibilità di qualche locale fenomeno di forte intensità sul Pavese e tra basso Cremonese e Mantovano (qui tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio) con grandine di medie dimensioni e forti raffiche di vento (si sottolinea come gli eventuali fenomeni di forte intensità avranno carattere isolato).

Al pomeriggio, dopo una iniziale pausa, nuovi rovesci sparsi da ovest verso est, anche a carattere temporalesco e accompagnati da grandine (di piccole dimensioni), ma molto meno diffusi rispetto alla prima parte del giorno e in un contesto di cieli irregolarmente nuvolosi con schiarite anche ampie; in serata tendenza a miglioramento ma con possibili residui isolati rovesci, in particolare sulle basse pianure orientali ove non è escluso qualche locale fenomeno temporalesco di forte intensità.

Temperature: minime in pianura generalmente comprese tra 16 e 21°C (i valori più elevati sono attesi nell’area urbana di Milano e nel Mantovano); massime in calo e comprese tra 23 e 30°C (i valori più elevati sono attesi sulle basse pianure orientali).

Martedì 25 luglio 2017

Tempo Previsto: nella notte e al mattino cieli nuvolosi o coperti sui rilievi alpini (in particolare sulle Alpi Retiche) e sulle pianure centro-orientali con residue precipitazioni sui rilievi di confine e sulle basse pianure, in particolare sul mantovano, in esaurimento entro la mattinata (salvo sul mantovano ove potrebbero localmente insistere); tendenze a schiarite da ovest verso est. Altrove cieli in prevalenza poco nuvolosi o localmente sereni.

Al pomeriggio e in serata cieli in prevalenza poco nuvolosi sulle aree di pianura, anche se non si escludono locali addensamenti anche compatti in particolare in serata, ma con scarsa probabilità di fenomeni; cieli irregolarmente nuvolosi sui rilievi alpini e prealpini con la possibilità di qualche isolato rovescio o temporale, più probabile sulle Prealpi Orobiche (non si esclude qualche locale sconfinamento sulle pianure orientali).

Temperature: minime in calo e comprese in pianura tra 14 e 18°c (qualche grado in più nei grandi centri urbani), massime generalmente comprese tra 25 e 29°c.

Mercoledì 26 luglio 2017

Tempo Previsto: alla notte e al mattino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi, salvo sulle pianure orientali ove non è esclusa della residua nuvolosità associata a qualche isolato piovasco.

Al pomeriggio e in serata cieli da poco nuvolosi a parzialmente nuvolosi sulle pianure; cieli irregolarmente nuvolosi sui rilievi alpini e prealpini ove non si esclude qualche rovescio anche a carattere temporalesco, più probabile sulle Prealpi Orobiche.

Temperature: minime in pianura tra 13 e 18°C (qualche grado in più nell’area urbana di Milano) e massime tra 25 e 29°C.

Qui il bollettino completo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.