BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Emilio Fede: “Berlusconi ama ancora Veronica, e sul bunga bunga…”

Più informazioni su

Emilio Fede è intervenuto questa mattina ai microfoni di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano.

Emilio Fede sul film che Sorrentino farà su Berlusconi: “Sorrentino non mi ha ancora chiamato, ma se volesse qualcuno che sa davvero tutto sugli ultimi 30 anni di Berlusconi dovrebbe chiamarmi, perchè io sono stato e sono ancora un suo intimo amico. Potrei fare anche un cameo nel suo film. Io conosco Berlusconi meglio di chiunque altro. E nonostante tutte le frottole che girano tra me e lui c’è ancora una grandissima amicizia. Potrei guidare Sorrentino meglio di chiunque altro nel personaggio Berlusconi. Ho passato con Berlusconi 24 capodanni, con Berlusconi ho passato ore e ore di amicizia, cortesia, confronti, riflessioni, giudizi. La sua storia la conosco perfettamente”.

Su Veronica Lario: “Con lei avevo rapporti di grande amicizia. Io con Veronica quasi tutte le mattine parlavo al telefono. C’era una splendida amicizia. Ero l’unico estraneo che veniva invitato al pranzo della domenica. Con lei ho mantenuto buoni rapporti. Lei è la storia della vita di Berlusconi. E che storia. Io sono convinto che Silvio Berlusconi ami ancora Veronica Lario. Qualcuno da questo momento mi manderà a quel paese, perché è geloso o invidioso. Ma questa è stata ed è ancora una grande storia d’amore. Sicuramente lui l’ha molto amata e ancora la ama. Ciò che è stato non si cancella. Io ero amico di tutta la famiglia e ciò mi consentiva di conoscere tanti retroscena, tante situazioni intime. Lui ama ancora Veronica Lario. E’ chiaro che poi vuole bene anche a Francesca Pascale. Non si può negare che abbia una grande storia anche con lei. Ma Veronica Lario era un’altra cosa”.

Sul bunga bunga: “Spero che Sorrentino ne parli in modo intelligente. Senza dar retta ai pettegolezzi e alle cavolate. La vita di Berlusconi non è un grande pettegolezzo”.

Su Luigi Berlusconi: “Su di lui c’è stata una illazione. E’ un ragazzo d’oro, vale tanto oro quanto pesa. E lo dico io che ho avuto tanti amici diversi. Luigi è un ragazzo splendido”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.