BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Di Maio: “Gori? Non lo conosco”
E firma contro il parking alla Fara fotogallery video

Il vicepresidente della Camera e futuribile premier del M5S a Ghisalba. Sul bergamasco Dario Violi possibile candidato al Pirellone: "No comment"

Non si è fatto attendere Luigi Di Maio. È arrivato a Ghisalba puntuale, intorno alle 20,30. Il vicepresidente della Camera, nonché futuribile premier del Movimento Cinque Stelle, ha inaugurato la kermesse “Bergamo sotto le 5 stelle”, in programma da venerdì 21 a domenica 23 luglio nell’area feste del Comune (leggi qui).

La festa del Movimento 5 Stelle a Ghisalba

Accanto a lui, praticamente dall’inizio alla fine della serata, c’è stato Dario Violi, consigliere regionale del movimento pentastellato, tra i più accreditati – si dice – alla corsa al Pirellone. Sulla candidatura del politico bergamasco per un posto da governatore Di Maio non conferma ma nemmeno smentisce: “Non rispondo in ogni caso – ha detto ai cronisti -. Conosco il giochino. Per quanto riguarda il nostro candidato, come sempre, saranno gli iscritti a scegliere”.

Dal grillino Violi al sindaco di Bergamo Giorgio Gori, tra i nomi forti per il centrosinistra a Palazzo Lombardia: “Non lo conosco – glissa Di Maio -. Se temiamo più lui o Maroni? Temiamo la rassegnazione dei cittadini, non cerchiamo un nemico negli altri partiti”.

Assieme al candidato premier in pectore del movimento, sul palco c’erano anche i deputati Claudio Cominardi e Danilo Toninelli, il parlamentare Davide Tripiedi e i consigliere regionali Stefano Buffagni e Dario Violi. Presenti anche i consiglieri comunali di Palazzo Frizzoni Fabio Gregorelli e Marcello Zenoni, oltre al trevigliese Emanuele Calvi.

Dopo aver tenuto banco sul palco per una quindicina di minuti circa, Di Maio ha anche firmato la petizione lanciata dal comitato No Parking Fara per chiedere all’amministrazione del Comune di Bergamo di fermare la realizzazione del parcheggio interrato all’ex faunistico (nella foto in basso, ndr). L’avvio dei lavori per la realizzazione del silos pare imminente, ma il comitato non sembra avere alcuna intenzione di mollare la presa.

La festa del Movimento 5 Stelle a Ghisalba

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.