BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Porto d’armi, ecco chi spara in Lombardia: in Bergamasca 22mila licenze

I numeri aggiornati del ministero dell'Interno. In provincia di Bergamo le licenze risultano 21.556, due ogni 100 abitanti (1,94)

Più informazioni su

Porto d’armi in Lombardia e in Bergamasca. I numeri aggiornati del ministero dell’Interno sono stati visionati dal Corriere della Sera: dal 2014 al 2016 le licenze in regione sono in aumento di oltre il 7%. Nel 2016, quelle attive hanno sfondato quota 176 mila, 6 mila in più rispetto al 2015.

In provincia di Bergamo le licenze risultano 21.556, due ogni 100 abitanti (1,94). Il tasso di licenze più alto in relazione alla popolazione se lo aggiudica però la provincia di Lodi, con oltre cinque porto d’armi ogni cento abitanti.

Proprio dal Lodigiano, lo scorso marzo, è ripartito il dibattito politico che si è scatenato attorno alla legislazione sulla legittima difesa; complice lo sparo partito da un’arma di un ristoratore che ha ucciso un uomo sorpreso a rubare sigarette nel locale (per vedere i permessi provincia per provincia clicca QUI).

Ma i bergamaschi sono pronti a sparare contro un ladro? (leggi qui la nostra intervista) 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.