BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Nazionale del volley perde lo zar Zaytsev: colpa delle scarpe sponsorizzate foto

Cacciato lo Zar del volley. La Nazionale italiana rompe con il campione Ivan Zaytsev, la cui sorella, Anna, vive in provincia di Bergamo, a Bagnatica.

Cacciato lo Zar del volley. La Nazionale italiana rompe con il campione Ivan Zaytsev, la cui sorella, Anna, vive in provincia di Bergamo, a Bagnatica. Il motivo? Le scarpe da gioco.

Già, lo schiacciatore della Sir Safety Perugia ha uno sponsor tecnico personale (Adidas) diverso da quello che invece fornisce il materiale agli azzurri (Mizuno). Dal momento che non è stata trovata un’intesa lo Zar ha lasciato il ritiro di Cavalese e adesso si teme che non sarà in campo per l’Europeo in Polonia a fine agosto.

”La querelle per le scarpe di Ivan Zaytsev non è risolta ed è stata ritirata la sua convocazione dalla nazionale – ha spiegato il presidente del Coni Giovanni Malagò -. Le nuove scarpe non vanno bene, non ne conosco le motivazioni ma non posso che dispiacermi. Non so cosa sia successo in queste ultime 48 ore, speravo e pensavo che le cose fossero sistemate, ma ho parlato con il presidente Cattaneo e non si è trovata la soluzione tra lo sponsor tecnico della Fipav e quello di Zaytsev. Questa situazione rappresenta una sconfitta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.