BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pena severa, 16 anni, al killer e seviziatore di 21 gatti

Robert Roy Farmer, 25 anni, è stato ritenuto colpevole negli Stati Uniti, a San Josè, di aver seviziato e ucciso 21 gatti, su alcuni dei quali avrebbe anche commesso abusi sessuali

Il serial killer dei gatti, che ha fatto indignare il mondo, è stato condannato a una pena severa, forse severissima: 16 anni di reclusione.

Robert Roy Farmer, 25 anni, è stato ritenuto colpevole negli Stati Uniti, a San Josè, di aver seviziato e ucciso 21 gatti, su alcuni dei quali avrebbe anche commesso abusi sessuali. Molti erano gatti domestici che il giovane attirava a casa sua da altre abitazioni della zona.

Farmer si è dichiarato colpevole dei diversi capi di accusa tra cui crudeltà verso animali ma ha dichiarato di aver agito sotto l’influenza di stupefacenti.

Nel settembre 2015 un giornale calioforniano segnalò la frequente e misteriosa scomparsa di gatti in particolare nel quartiere di Cambian Park. Poco dopo cominciarono ad essere ritrovati cadaveri di gatti. Poche settimane dopo si trovò Robert Roy Farmer nella sua auto: con lui chiare tracce dei gatti spariti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.