BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Val Seriana in lutto: è morto Giovanni Scainelli, fondatore della Scame

L'imprenditore bergamasco aveva 91 anni. Alpino doc, fiero montanaro e grande sportivo, non si era mai staccato dall'amata Parre

La Val Seriana piange uno dei suoi imprenditori e cittadini più illustri: Giovanni Scainelli, fondatore e patron della storica Scame, è morto sabato 15 luglio. Aveva 91 anni.

Nel 1963, dopo essersi licenziato da una ditta statale di chimica di Ponte Nossa, fondò la Scame, divenuta poi una delle aziende più grandi e importanti di tutta la Bergamasca.

Quello di Scainelli è diventato con gli anni un vero e proprio impero nel settore del materiale elettrico, con una produzione di circa 7.000 articoli nel mondo.

Alpino doc, fiero montanaro e grande sportivo, Scainelli non si è mai staccato dal suo paese natale, Parre. Lascia la moglie Cecilia e tre figli: Lucetta, Roberto e Stefano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.