BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Sette platani abbattuti dal Comune, perché?” Polemica a Ponte San Pietro foto

L'interrogazione dell'ex sindaco, Valerio Baraldi: "Non dovevano essere tagliati, così si toglie ossigeno a una via trafficata"

Sette alberi tagliati, e l’ex sindaco di Ponte San Pietro Valerio Baraldi va su tutte le furie: “I lavori in via San Clemente (Briolo, ndr) per marciapiede e parcheggi vicino alla chiesetta dei morti hanno portato al taglio di sette grossi platani che da una vita stavano lì e davano tanto verde e ombra alla zona – afferma Baraldi – ossigenando quella che è una via decisamente trafficata”.

“Il comune dice che non si è accorto – continua Baraldi, capogruppo dell’omonima lista, che sull’argomento ha presentato anche un’interrogazione – o comunque ha lasciato fare visto che l’attuatore delle opere nella vicina Aruba, da accordi, deve fare anche marciapiedi e parcheggi. Resta il fatto che questi platani non andavano abbattuti, e ora speriamo almeno che li ripiantino”.

Ora l’ex sindaco di Ponte San Pietro si aspetta una risposta dall’amministrazione, guidata dal sindaco Marzio Zirafa (Lega Nord): “Il Comune deve vigilare che i lavori siano svolti a dovere. Sono proprio curioso di sapere cosa diranno a riguardo”.

Lavori

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.