Quantcast
Giro Rosa, grave caduta per la bergamasca Claudia Cretti: è in prognosi riservata - BergamoNews
L'incidente

Giro Rosa, grave caduta per la bergamasca Claudia Cretti: è in prognosi riservata

La 21enne di Costa Volpino è caduta a circa 90 all'ora in un tratto in discesa: le sue condizioni sarebbero molto gravi, i medici temono possibili danni cerebrali.

Gravissima caduta per la bergamasca Claudia Cretti nella settima tappa del Giro Rosa, con partenza da Isernia e arrivo a Baronissi: la ventunenne di Costa Volpino, in forza al team Valcar-PBM, è finita a terra in un tratto in discesa quando la velocità sfiorava i 90 chilometri all’ora.

Le sue condizioni sono gravissime: l’atleta bergamasca è in prognosi riservata e i medici temono che possa aver subito danni cerebrali.

La 21enne era già stata vittima di una caduta nella seconda tappa del Giro d’Italia femminile ma solo tre giorni fa aveva disputato un’ottima quarta tappa, chiudendo all’ottavo posto sul traguardo di Occhiobello.

(foto Fb Claudia Cretti)

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
claudia cretti
La campionessa ferita
Claudia Cretti, la mamma: “S’avvicina l’ora della dismissione dalla neuro-rianimazione”
claudia cretti
La campionessa
Claudia Cretti prova a parlare e a dire “mamma”
Claudia Cretti - Due Giorni del Mare
Paraciclismo
Esordio con vittoria per Claudia Cretti: “Oggi ho riabbracciato un pezzo della mia vita”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI