BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Io, democratico, da Bergamo a Roma per tenere INSIEME il centrosinistra”

Carlo Colombi, membro bergamasco dell'assemblea nazionale del Partito Democratico, è stato a Roma, sabato 1° Luglio, alla manifestazione con Giuliano Pisapia, Gianluigi Bersani e il popolo del centrosinistra. Spiega perché e auspica che sia l'inizio della rinascita progressista.

Più informazioni su

Carlo Colombi, membro bergamasco dell’assemblea nazionale del Partito Democratico, è stato a Roma, sabato 1° Luglio, alla manifestazione con Giuliano Pisapia, Gianluigi Bersani e il popolo del centrosinistra. Spiega perché e auspica che sia l’inizio della rinascita progressista.

“La necessità di ascoltare proposte per l’Italia che tengano INSIEME il centrosinistra e non consegnino il paese alle tante vecchie/nuove destre (da Berlusconi a Salvini arrivando alla deriva dei grillini). Questo il desidero e l’auspicio che mi hanno spinto sabato, insieme a diversi democratici, ad attraversare il paese partecipando alle due iniziative in campo, prima la mattina all’assemblea dei circoli del PD a Milano poi il il pomeriggio in Piazza Santi Apostoli a Roma.

Il Partito Democratico che abbiamo costruito in questi 10 anni, non senza fatica, è nato per unire il campo progressista, e per unire va ricreata una connessione politica e sentimentale col popolo della sinistra che ci ha abbandonato, rifugiandosi nell’astensione, nello sciopero del voto registrato alle amministrative.

Per rigenerare questa connessione occorre ripartire dai bisogni, non dalle etichette, non dai personalismi di questo o di quel leader di turno. Auspico un Partito Democratico che con umiltà sappia confrontarsi e mettersi in discussione rispetto alle ricette di questi anni (partendo da quelle che evidentemente non hanno convinto) allacciando così da subito il dialogo con il nuovo soggetto politico inaugurato oggi da Giuliano Pisapia”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.