Quantcast
Da Matteo a Matteo: Piccinelli torna in Forza Italia, con gli azzurri pro Lega - BergamoNews
Si dice che...

Da Matteo a Matteo: Piccinelli torna in Forza Italia, con gli azzurri pro Lega

Giusto 18 mesi fa il senatore bergamasco si era trasferito nel gruppo di Denis Verdini (Ala) a sostegno di Matteo Renzi.

Giusto 18 mesi fa si era trasferito nel gruppo di Denis Verdini (Ala) a sostegno di Matteo Renzi. Ora, dopo le amministrative che hanno registrato un ritorno alla grande di Silvio Berlusconi, il senatore bergamasco Enrico Piccinelli mette la retro e il 28 giugno rientra nei ranghi azzurri. Con un ruolo, raccontano quelli che conoscono le tattiche di Forza italia: sponsorizzare l’alleanza stretta con la Lega, insieme al governatore ligure Giovanni Toti. Insomma, da Matteo Renzi a Matteo Salvini.

Un ritorno che fa storcere il naso a più di qualche amico ed ex amico dalle parti dei berluscones orobici, anche e soprattutto in vista delle prossime politiche (ormai dietro l’angolo) che smorzeranno le aspirazioni di qualcuno già convinto di trovarsi presto parlamentare.

Enrico Piccinelli aveva dichiarato a dicembre 2015, quando decise di cambiare casacca e coalizione: “Rispetto Silvio Berlusconi, ma praticamente non c’è più e io non vedo più un partito”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI