BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo, nuovi percorsi ciclopedonali e postazioni di bike-sharing in arrivo

I progetti sono pronti, entro la metà del prossimo anno dovranno concludersi i lavori

Più informazioni su

In arrivo nuove e soprattutto buone notizie sul fronte ciclabilità grazie a diversi progetti approvati oggi dal Comune di Bergamo. Arrivano infatti nuovi percorsi ciclopedonali, che mirano a collegare tratti esistenti ma non connessi, e riguarderanno l’area della Fiera Nuova, che verrà di fatto collegata con il centro cittadino, e la connessione del quartiere Colognola con quello di Carnovali. Arriveranno inoltre 5 nuove postazioni BiGi, il sistema di bike-sharing cittadino, e 30 biciclette.

Nuova pista ciclabile a Castione

Puntare sulla mobilità dolce e sostenibile è uno dei capisaldi dell’Amministrazione” spiega l’Assessore alla mobilità Stefano Zenoni, “Si concluderanno nei prossimi giorni i lavori del percorso ciclabile di via Taramelli e via Galliccioli: la pista in sé è quasi pronta, ma mancano ancora i raccordi verso il centro cittadino. Stiamo puntando molto sul collegamento di percorsi ciclopedonali già esistenti, ma scollegati tra loro, e in questo senso rientra il progetto di collegare il centro cittadino con la ciclabile nei pressi della Fiera, passando dal polo scolastico di via Europa (in cui si trovano l’itis Paleocapa, il Natta e il Quarenghi) di fatto con il territorio di Seriate. Si espanderà anche la rete di bike-sharing con l’arrivo di 5 postazioni, per la prima volta nelle periferie: due a Celadina, due a Boccaleone e una in via Gavazzeni. Sitiamo dunque portando la BiGi in quanti più quartieri possibili proprio per incentivare i cittadini ad utilizzare questo mezzo in alternativa all’auto, quantomeno sui brevi spostamenti.”

Percorso ciclopedonale Fiera Nuova-Boccaleone-via Europa

Il progetto prevede la realizzazione di nuovi tratti ciclopedonali e la riqualificazioni di tratti esistenti per un totale di 2,5 km. L’intervento mira dunque a realizzare un percorso continuo e sicuro che consentirà di procedere da Seriate e dalla Fiera Nuova fino al centro di Bergamo: servendosi del sottopassaggio si arriva a piazzale Marconi, al piazzale degli Alpini e di lì si potrà prendere la nuova ciclabile di via Taramelli e via Galliccioli, che conducono a largo Porta Nuova e al Sentierone. Dall’altro lato, invece, ci si potrà collegare ai percorsi ciclabili di Seriate e al Parco del Serio. L’importo complessivo dei lavori è di 500 mila euro.

 

Percorso ciclopedonale Malpensata- Carnovali-Colognola

Si interverrà anche per realizzare un tratto importante del collegamento tra il quartiere Colognola con quello di Carnovali, un intervento richiesto per facilitare l’accesso al centro cittadino anche in bicicletta. Il percorso ciclopedonale inizierà nella zona di via Canovine, dove si allargheranno i marciapiedi esistenti, e terminerà nella via San Sisto del quartiere Colognola. La parte più significativa di questo percorso sarà la realizzazione di un ponte ciclopedonale di 18 metri in metallo che si affiancherà alla rotonda sovrastante la circonvallazione Paltriniano: questa passerella andrà a sostituirsi allo stretto marciapiede attuale, consentendo a ciclisti e pedoni di transitare in tutta sicurezza proprio accanto al rondò. L’importo totale di questi interventi è di 590 mila euro.

 

Cinque nuove postazioni bike-sharing

Si amplierà nei prossimi anni anche la BiGi, il sistema di bike-sharing della città di Bergamo che per la prima volta arriva in periferia: arriveranno infatti 5 nuove postazioni e 30 nuove biciclette, uguali a quelle attualmente in dotazione. Le nuove postazioni verranno installate a Celadina in via Daste e Spalenga e in via Pizzo Redorta, in Malpensata in via Betty Ambiveri e in via Gavazzeni, ed infine in via Ghandi (all’incrocio con via Borgo Palazzo).

Le cinque nuove postazioni si aggiungeranno dunque alle 23 già esistenti e costituiscono la prima vera espansione verso i quartieri: la mappa completa delle postazioni è visibile qui http://bit.ly/2tkpv5Q

L’importo complessivo per le nuove postazioni e le bici è di 220 mila euro, interamente coperti da Atb che gestisce il sistema di bike-sharing cittadino e che reinveste in mobilità sostenibile i proventi della sosta cittadina.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.