BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ponteranica, cibo e divertimento sono di casa: torna ‘Orobic Street Food’

Torna anche quest’anno l’attesissima manifestazione eno-gastronomica e culturale organizzata dal Comune in collaborazione con l’Associazione Ristoratori

Più informazioni su

Torna anche quest’anno, l’attesissimo Orobic Street Food, la manifestazione eno-gastronomica e culturale organizzata dal Comune di Ponteranica in collaborazione con l’Associazione Ristoratori Ponteranica che, dopo il successo delle prime due edizioni, si rinnova con un format sempre più ricco e allettante tra prodotti tipici di qualità, divertimento e spettacoli mai visti. L’appuntamento è per la giornata di sabato 1 luglio a partire dalle 17 al Sagrato Parrocchiale SS Alessandro e Vincenzo.

Saranno numerosi i piatti proposti dai Ristoratori di Ponteranica al pubblico desideroso di assaggiare le prelibatezze della cucina locale con ricette inedite in grado di unire tradizione con innovazione e creatività. Tra queste, una pizza speciale OSF e street food di vario tipo, sempre all’insegna dell’alta qualità. E il tutto sarà accompagnato dalle improvvisazioni teatrali di Erbamil.

La grande novità di quest’anno è poi senza dubbio la suggestiva location antistante la Chiesa di S.S Alessandro e Vincenzo che, con la sua splendida facciata quattrocentesca realizzata tutta in pietra a vista, custodisce gelosamente gioielli d’arte sacra di grande valore, come Il Polittico di Lorenzo Lotto. Sarà proprio l’area antistante la chiesa, abbracciata dai colli bergamaschi, ad offrire al pubblico il luogo ideale per godersi appieno il meglio del territorio orobico con le tante proposte enogastronomiche presentate da  trattorie, ristoranti,commercianti e aziende agricole del territorio.

Ma non è solo buon cibo ciò che offre la manifestazione, costantemente attenta a diffondere e condividere la bellezza della convivialità anche attraverso nuove proposte culturali. Non a caso, prosegue anche quest’anno la collaborazione con Festival Danza Estate, la storica rassegna di danza contemporanea che quest’anno giunge alla sua 29esima edizione presentando come sempre grandi nomi del panorama nazionale e internazionale. Alle 21, il pubblico potrà stupirsi e divertirsi con Sanpapiè e Teatro della Contraddizione in “Balerhaus”: musica dal vivo, teatro e danza si mescolano in un’eccentrica balera contemporanea, dove lo spettatore è invitato a conoscere e seguire i passi di danza in una vera e propria pista da ballo. E come affermano gli artisti coinvolti “In Balerhaus si respira l’aria di ieri ma si guarda con gli occhi di oggi, si percorre il confine tra il mondo perduto della balera – l’orchestra dal vivo, le lucine colorate, l’abbigliamento consono – e la contemporaneità, si assiste alla nascita di un evento ibrido, unico e irripetibile, che alterna un giro di rumba a un assolo di danza, un rudimento di valzer a una performance poetica”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.