BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Schiamazzi? Immondizia? Ma l’Edoné è una risorsa per Redona e i giovani

Dopo la lettera di protesta di un residente a Redona, Bergamo, sulla sporcizia lasciata dai giovani dopo le serate all'Edonè, la signora Arianna Ghirardi, pure abitante nella zona scrive per sottolineare quanto di bello si faccia attorno a questo spazio, per i giovani e per il quartiere.

Dopo la lettera di protesta di un residente a Redona, Bergamo, sugli schiamazzi e la sporcizia dei giovani dopo le serate all’Edonè (leggi), la signora Arianna Ghirardi, pure abitante nella zona scrive per sottolineare quanto di bello si faccia attorno a questo spazio, per i giovani e per il quartiere.

Gentile Redazione,

Vi scrivo in merito al vostro articolo pubblicato ieri riguardo alla presunta sporcizia lasciata dalle serate del locale Edoné.

Premetto che non ho una posizione di parte, non facendo parte dello staff del personale, sono semplicemente una residente del quartiere di Redona.

Mi sento di replicare perché credo che Edoné sia una grossa risorsa nel nostro quartiere; è gestito da ragazzi giovani che cercano di offrire una proposta adatta ad ogni fascia di età, è un punto di riferimento per i nostri adolescenti e per le nostre famiglie.

La settimana scorsa è stato fatto un evento che ha coinvolto moltissimi giovani, un numero di persone grosso da gestire, i responsabili di Edoné si sono occupati di avvisare i residenti della zona dei possibili disagi ed ingaggiare personale che controllasse la viabilità per ridurre al minimo le difficoltà.

Il risultato è stata una festa colorata, dove i nostri adolescenti si sono divertiti senza abusare di alcool!

Il giorno dopo io stessa ho visto uno dei gestori di Edonè pulire la strada (nonostante non fosse compito suo) per cercare di eliminare lo sporco residuo e io stessa passando per le vie adiacenti non ho notato il livello di sporcizia così come descritto nell’articolo!

I ragazzi stanno facendo del loro meglio, ci stanno mettendo impegno e passione; inoltre, essendo giovani cresciuti a Redona, si sono sempre dimostrati attenti a mantenere il dialogo con il quartiere!

Lasciamo spazio a questi giovani di costruire qualcosa di bello, valorizzando l’aspetto sociale che Edoné ha sempre portato avanti in questi anni!

Arianna Ghirardi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.