BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Canonica d’Adda, che spettacolo la webcam dal ponte sul fiume Adda foto

Grazie ad una webcam panoramica è possibile ammirare, 365 giorni l'anno, 24 ore su 24, Villa Melzi d'Eril, dimora di Leonardo da Vinci tra il 1506 al 1513, il naviglio della Martesana e il fiume Adda. Il sindaco Gianmaria Cerea invita Giorgio Gori a “collocarne una in Città Alta, per valorizzare al massimo e far vedere a tutto il mondo lo stupendo panorama di Bergamo”.

È acceso il nuovo occhio elettronico che osserva Villa Melzi d’Eril, nobile edificio rinascimentale che fu dimora di Leonardo da Vinci tra il 1506 al 1513, il naviglio della Martesana, il fiume Adda e sono già tanti i curiosi che hanno dato una sbirciata al panorama che si gode a Canonica d’Adda, dal ponte sul fiume Adda. Una webcam (clicca qui)  tecnologicamente avanzata, di ultima generazione, che permette di godere di immagini interattive a 120°.

“La webcam panoramica – spiega Gianmaria Cerea, sindaco di Canonica d’Adda – installata sul ponte di Canonica, a cura della ditta Panomax è stata finanziata all’interno del progetto “Dal cuore dell’Adda–tra identità, innovazione e turismo” che ha partecipato al bando sui “Distretti dell’attrattività: iniziative di area vasta per l’attrattività territoriale integrata turistica e commerciale della Lombardia” promosso da Regione Lombardia nel biennio 2014/2015”.

Canonica d'Adda


Un progetto che ha visto Cassano d’Adda comune capofila e al quale hanno aderito dodici comuni tra i quali Canonica d’Adda (unico per la provincia di Bergamo). Il finanziamento complessivo è stato di 360 mila euro di cui: 210 mila euro destinato ai Comuni e 150 mila euro alle imprese del territorio. Diverse le iniziative che le amministrazioni coinvolte hanno deciso di realizzare per favorire l’attrattività turistica del proprio territorio: hot spot di wi-fi gratuita, cartellonistica indicante percorsi e luoghi a valenza ambientale e culturale, e webcam panoramiche.

“Il Comune di Canonicacontinua il primo cittadino -, oltre al potenziamento della propria rete di WI-FI gratuito e all’installazione di alcuni cartelli multilingue di prossima realizzazione, ha deciso appunto di installare una webcam panoramica sul ponte, punto strategico e simbolo identificativo del proprio territorio. Dall’alto del ponte sull’Adda è possibile infatti ammirare la bellezza del nostro territorio, fatta di acqua, di verde e di dimore storiche. Lo stesso panorama che fu ammirato e immortalato nei secoli sorsi da Leonardo, Bellotto, Vanvitelli”.

L’installazione della nuova web-cam panoramica, che permette di registrare e archiviare immagini sferiche ad alta risoluzione ogni dieci minuti, è coincisa con i festeggiamenti per il 60esimo di costruzione del ponte di Canonica (1957), che è stata celebrata il 14 maggio scorso, con l’incontro dei due sindaci al centro del ponte, il taglio del nastro e una sfilata di moto ed auto d’epoca. Per l’occasione il ponte è stato anche illuminato con una nuova illuminazione LED e con un effetto tricolore sulle sue arcate, che ha attirato parecchi visitatori e fotografi.

“Le iniziative organizzate a Canonica – spiega Cerea nei mesi scorsi (festeggiamento del 60° del ponte, illuminazione tricolore e webcam) sono servite a far conoscere ed apprezzare le bellezze del nostro territorio”. E chiude con una sollecitazione a Giorgio Gori: “la webcam panoramica si presta molto bene per valorizzare e mettere in risalto le bellezze panoramiche e ambientali dei nostri comuni e delle nostre città: perché. per esempio, non collocarne una in Città Alta, per valorizzare al massimo e far vedere a tutto il mondo lo stupendo panorama di Bergamo?”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.