BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Finto inseguimento con lampeggiante, paletta e pistola giocattolo: denunciato 26enne

Il ragazzo è stato fermato sulla provinciale 122: in macchina segni distintivi delle forze dell'ordine e una pistola giocattolo priva del tappo rosso.

È stato denunciato a piede libero per possesso di segni distintivi delle Forze dell’ordine contraffatti l’operaio 26enne della provincia di Bergamo fermato nella notte tra venerdì 23 e sabato 24 da una “gazzella” del 112 del Nucleo Radiomobile della Compagnia carabinieri di Treviglio.

L’uomo, in particolare, è stato fermato lungo la SP122 mentre stava inseguendo un’altra autovettura. Il 26enne, con la propria utilitaria, aveva un lampeggiante blu attivo sul tettuccio del veicolo in uso, simulando quindi il fatto di operare quale appartenente alle Forze di Polizia in borghese.

Una volta bloccato, all’interno dell’abitacolo del mezzo in questione, è stato altresì trovato in possesso di una pistola giocattolo priva di tappo rosso, nonché di una parte di paletta con l’emblema della Repubblica italiana, comunemente in uso alle Forze dell’Ordine.

Il giovane, assolutamente incensurato sino a questo momento, avrebbe giustificato il tutto dicendo ai militari dell’Arma che era stata una “bravata”. Sequestrati quindi penalmente i segni distintivi in suo possesso e deferito in stato di libertà alla Magistratura Bergamasca.

Sono tuttora in corso accertamenti da parte degli investigatori della Compagnia di Treviglio per stabilire la provenienza dei corpi di reato, nonché se tale azione criminosa sia stata isolata o meno.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.