BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tra Seneca e bicicletta a ruote quadrate: la seconda prova dei maturandi

Stavolta i pronostici non sono stati disattesi. Agli studenti del Classico è stato proposto per la versione di latino Seneca con un testo sul valore della filosofia. E le ipotesi del toto-esame precedente l'inizio della maturità davano proprio Seneca come candidato principale

Maturità 2017, è il momento della seconda prova. Dopo il debutto con il tema di italiano (e con le tante chiacchiere sul poeta Giorgio Caproni, nominato un po’ a sorpresa), giovedì 22 giugno per circa mezzo milione di studenti è il momento della seconda prova scritta, diversa a seconda dell’indirizzo scolastico: versione di latino al liceo classico, matematica per lo scientifico. Diritto ed economia politica al liceo delle scienze umane, tecniche della danza al liceo coreutico, economia aziendale per l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing degli Istituti tecnici, Tecniche professionali dei servizi commerciali per l’indirizzo Servizi commerciali degli Istituti professionali sono alcune delle altre materie selezionate per il secondo scritto negli altri indirizzi di studio.

Alle 08.30 in punto il Ministero ha reso nota la chiave per la seconda prova. E sul web, si è subito parlato di Seneca per la versione di latino. Voci poi confermate: il brano proposto è tratto dal saggio “Il valore della filosofia”.

Stavolta i pronostici non sono stati disattesi. Agli studenti del Classico è stato proposto per la versione di latino Seneca con un testo sul valore della filosofia. E le ipotesi del toto-esame precedente l’inizio della maturità davano proprio Seneca come candidato principale: secondo il sondaggio di Skuola.net su 2500 maturandi, 1 su 4 (la maggioranza) si aspettava questo autore.

La prova di matematica per lo Scientifico come sempre propone di scegliere un problema tra due opzioni e di rispondere poi a 5 domande di un questionario. I problemi possono variare a seconda degli indirizzi. Uno chiede di calcolare con una funzione le caratteristiche di una pedana da utilizzare se si vuole pedalare con una bicicletta che ha le ruote quadrate. L’alternativa è un problema di analisi matematica di una funzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.